Andrea Azzola

Technology, Personal Development and Financial Independence

La Leva Chiamata "Geo Arbitrage"

Posted on [Permalink]

Il Geo-Arbitrage

Il geo-arbitrage (arbitraggio geografico) é una pratica di speculazione economico-finanziaria basata sulle disparitá tra locazioni geografiche e mercati differenti. Il termine é stato coniato dall'autore Tim Ferris nel libro best seller 4 ore alla settimana. Ricchi e felici lavorando dieci volte meno. Analizziamo di seguito due modi in cui un individuo puó beneficiare del geo-arbitrage.

Nomadismo Digitale

Molti impieghi garantiscono un salario discreto ed offrono talvolta la possibilitá di telelavoro. Il nomadismo digitale sfrutta questa combinazione per trasferirsi in paesi a basso costo di vita e massimizzare il potere d'acquisto.

Un programmatore software Svizzero che guadagni 60000 EUR/anno, potrebbe trasferirsi in Bulgaria. In Bulgaria, con il costo della vita ad un terzo di quello Svizzero (fonte), lo stesso dipendente si troverebbe con un potere d'acquisto superiore a 180.000 EUR.

Outsourcing

Quando sentiamo parlare di outsourcing, é facile pensare alla megacompany occidentale, che appalti l'erogazione di manifattura e servizi a paesi emergenti, ottenendo prezzi vantaggiosi grazie all'inferiore costo della vita ed inferiore costo del lavoro.

L'outsourcing puó risultare una risorsa vantaggiosa anche per freelance o privati: lo stesso programmatore potrebbe affidarsi ad un traduttore per esportare la propria App all'estero; una coppia di professionisti in carriera potrebbe assumere un party planner per il compleanno del figlio.

In generale, si delega un'attivitá "secondaria" per dedicarsi meglio a ció in cui si é piú produttivi.