Andrea Azzola

Technology, Personal Development and Financial Independence

Eseguire ASP.NET vNext su Mac OS con Kulture e Omnisharp

Posted on [Permalink]

L'articolo descrive come eseguire ASP.NET vNext con sistema operativo Mac OS X. La procedura richiede alcuni passaggi é necessario un pizzico di pazienza, fortunatamente OS X include il software prerequisito Ruby alla versione 2.0 su Mavericks e Yosemite, 1.8.7 su Mountain Lion, Lion e Snow Leopard.

Sublime Text

Un text editor avanzato molto diffuso per Mac OS X é Sublime Text, personalmente lo uso in Windows, per sviluppare soluzioni Salesforce.com o piú semplicemente prendere note e redarre questo articolo in HTML. Altri editor dichiarati supportati—nel momento in cui scrivo—sono:

Homebrew

Homebrew é un package manager open source per Mac OS X, per funzionare necessita di git e di ruby. Per verificarne l'installazione é sufficiente aprire il terminale e lanciare il comando brew doctor. Se l'esito é command not found significa che brew, non é installato; possiamo provvedere con il seguente comando:ruby -e "$(curl -fsSL https://raw.githubusercontent.com/Homebrew/install/master/install)"

KVM, Mono and KRE

Il K Version Manager—abbreviato KVM—é un tool che consente di installare diverse versioni del runtime ASP.NET vNext nonché di scegliere quale usare. Per installare KVM—e Mono, eseguire il comando brew tap aspnet/k.

Quest'operazione eseguirá il tap—la referenziazione—dei repo di ASP.NET vNext, eseguire poi brew install kvm per la vera installazione dell pacchetto KVM; implicitamente installerá anche l'ultima versione del K Runtime Environment—o KRE.

OmniSharp e Kulture

Un prerequisito per questo step é l'installazione del Package Control, si prega di fare riferimento al link per i dettagli. Installare i due seguenti pacchetti:

Kulture, abilita il sistema di build di ASP.NET vNext in Sublime Text. Per installarlo, selezionare CTRL+SHIFT+P da Sublime, quindi digitare Install Package, poi Kulture, infine selezionarlo e premere Invio:

OmniSharp é la piattaforma che abilita allo sviluppo C# cross-platform per l'IDE che abbiamo scelto. OmniSharp collega in Mac OS X tutte le "tubature" necessarie all'IDE per funzionare in modo appropriato con .NET.

Omnisharp supporta Mac OS X, Linux e Windows. Omnisharp apporta inoltre funzionalitá interessanti come l'auto-complete, l'evidenziazione di errori semantici/sintattici, il build/rebuild/clean della soluzione, etc..

Per installare, seguire la medesima precedura ma digitare OmniSharp come nome del pacchetto:

Hello World

Per verificare il successo dell'operazione:

  1. Clonare il repo Home: git clone https://github.com/aspnet/Home
  2. Navigare la cartella /samples/HelloWeb/
  3. Eseguire kpm restore per il ripristino delle dipendenze—potrebbe richiedere un pó
  4. Eseguire k kestrel, aka il web server Mono
  5. Aprire il broweser all'indirizzo http://localhost:5004
E questo é quanto!

Riferimenti

Categories: Sublime TextASP.NET