Andrea Azzola

Technology, Personal Development and Financial Independence

Svegliarsi Presto la Mattina, Come e Perché

Posted on [Permalink]

Freelance al lavoro di mattina

Il semplice svegliarsi presto puó essere una tecnica di produttivitá molto semplice ed efficace. É uno dei migliori approcci che ho scelto di includere nel mio arsenale e quindi ecco la mia esperienza.

Attingere all Forza di Volontá

Sono le 8, qualcuno direbbe non esattamente presto, ma é Sabato e per me questo é il proverbiale “rimanere a letto”… Normalmente sarei sveglio alle 6, nonostante il mio impiego inizi alle 9. A quest’ora riesco ad affrontare qualcosa per cui normalmente la sera non avrei le energie mentali: scrivere questo post.

La sveglia presto innanzitutto per eludere l’affaticamento decisionale—decision fatigue; studi dimostrano che di forza di volontá ne abbiamo una quantitá finita ogni giorno che ricarichiamo grazie al sonno. Essa é ai massimi livelli al risveglio ma viene consumata durante la giornata.

Sfruttando appieno il mattino riusciamo ad impiegare questa forza di volontá per le nostre passioni, detraendo energie al fine giornata, laddove comunque é raccomandato cessare attivitá intense in preparazione al sonno. Probabilmente é anche un modo per dormire meglio.

Apprezzare la Mattina

La mattina puó essere un momento della giornata estremamente gratificante. Il cielo limpido, le nuvole tinte delle sfumature dell’alba, la vita che lentamente si risveglia. La mattina é quiete ed energia.

Noto che svegliandomi prima:

  • dedico le mie migliori energie ad occuparmi del necessario
  • ho autocontrollo, non cado in preda alle distrazioni come di sera
  • trovo la palestra sgombra o al massimo qualche coraggioso
  • posso introdurre un piccolo momento di meditazione per prepararmi al meglio
  • risparmio dai 10 ai 20 minuti del tempo di trasferta, non c’é traffico
  • occasionalmente mi coccolo con un buon cappuccino al bar

Costruire l’Abitudine

Só che non é semplice e se non si é sufficientemente motivati, il rischio é di arrendersi subito. Di seguito qualche suggerimento.

Sfruttare la sera, é un momento chiave per prepararsi ad un buon mattino: preparare borse e valigie, dedicarsi all’igiene personale (ad esempio un uomo potrebbe farsi la barba), fare mente locale sugli impegni del giorno successivo. La mattina deve essere dedicata a produrre valore, non alla manutenzione.

Mettere una sveglia per la sera, é importante godere di tutte le ore di sonno necessarie—6-9 a seconda delle preferenze—dunque diventa vitale non posporre l’ora in cui coricarsi. Consiglio di impostare una sveglia serale, la mia “vibra” ogni sera alle 22 ed é diventata oramai un’occasione di curiositá e discussione.

Avere pazienza, non é corretto pretendere da noi stessi di riuscire immediatamente a farne un’abitudine—all’inizio mi rendo conto puó essere “antipatica”, per forgiare abitudini occorre tempo, lo dico io ma anche la scienza. Dunque é importante sapersi perdonare e non metterla troppo sul personale.

In Conclusione

Se da un lato svegliarsi presto puó significare la rinuncia a qualche cena, alla compagnia serale della TV, dall’altra ci aiuta a diventare padroni della nostra vita e degli eventi, puó essere visto come un’investimento a lungo termine ed alto guadagno.